separatore

| Divisione Ruote | English English | Français Français | Español Español | Deutsch Deutsch | Portugues Português | Español Pусский |

separatore

Welding & cutting / News / Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae

Maggio 2019

Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae

Homo faber fortunae suae” E’ questo il motto della 28° Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell'Aftermarket Automobilistico che si è tenuta dal 22 al 26 maggio scorso nel quartiere fieristico di Bologna dove CEBORA S.p.A ha esposto la linea di saldatrici per carrozzeria, oggetto di omologazione da parte delle più prestigiose case automobilistiche mondiali.

L’azienda ha colto così l’occasione di presentare la nuova saldatrice SYNSTAR TWIN 270 T, con processo di trasferimento Pulsato e Doppio pulsato per saldatura e brasatura di lamiere zincate, acciaio altoresistenziale e leghe di alluminio.

L’edizione 2019 della manifestazione ha registrato circa 1700 aziende partecipanti, confermandosi ancora una volta come un appuntamento di rilevanza internazionale per tutto il settore dell’assistenza e del post-vendita automotive.

Siamo stati positivamente impressionati dal gran numero di affluenza di questa edizione e ringraziamo le centinaia di visitatori, clienti e giornalisti che sono passati a trovarci allo stand.

 

separatore

cliccate sulle icone qui sotto per ingrandire le immagini

separatore

  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae
  • Autopromotec 2019: Homo faber fortunae suae

separatore

| << Inizio pagina | Torna alle news >> |